Amarcord una panchina per il viale - Comune di Castelbolognese

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
Sei in: Home / Archivio Notizie / Amarcord una panchina per il viale  

Amarcord una panchina per il viale

 

L’associazione culturale la scimmia selvaggia, in collaborazione con il Comune di Castel Bolognese, presenta  la sesta edizione di “AMARCORD UNA PANCHINA PER IL VIALE”, rassegna dell’estate castellana, per valorizzare uno dei luoghi più freschi e belli del paese: viale Cairoli.

Nelle serate dei lunedì 6, 13 e 20 giungo 2016, lungo viale Cairoli a Castel Bolognese, infatti, la scimmia selvaggia è riuscita nel’intento di unire le arti del comprensorio, al fine di condividere, crescere, ridere e giocare insieme.

A partire dalle 20.30 di ognuno di questi tre lunedì estivi, la danza, la musica, l’arte di strada, il teatro, lo sport, l’arte, le passioni si intrecceranno a tenerci compagnia tra una birra artigianale e una bancarella di chi per passione crea.

Il programma:

6 GIUGNO: ANTEPRIMA BUSKERS FESTIVAL  di Faenza “La Fucina dei Sogni”
- In collaborazione con la C.R.I. di Faenza, viale Cairoli sarà colmo di artisti di strada che ci anticiperanno quello che succederà a settmbre a Faenza, dopo l’enorme successo dell’edizione passata. La serata sarà l’unica con ingresso a offerta libera, con ingresso devoluto in beneficenza alla CRI .

13 GIUGNO:
- Il Teatro Lunatico presenta il “The Krusty Clown Sciò”;
- Il salotto musicale offre una deliziosa intervista con piccolo live acustico, con due realtà locali interessantissime, una del giornalismo musicale, Luigi Bertaccini, e una del cantautorato che sta uscendo sul serio dall’ambito locale, quale Bruno Orioli, in arte VINSANTO;
- In occasione del debutto della nazionale di calcio italiana agli Europei2016, sarà proiettata su maxischermo la partita in diretta.
20 GIUGNO:
- “All’Incirco Teatro” presenta le sue meravigliose Marionette e le animerà in due splendide storie;
- Il salotto musicale offrirà la performannce del gruppo forlivese “The Bronze Bananas” in versione unplugged, presentando anche il loro video in rotazione web in questo mese di Maggio.
- “Radici” è invece il titolo della performance di danza contemporanea  a cura dell’asd Agorà di Castel Bolognese, un tema importante, una performance già realizzata  in contesti di livello.

A ognuna di queste sere non mancheranno l’animazione ed i laboratori di Tatafata, la birra artigianale, un’esposizione di opere di artisti locali, un mercatino dell’ingegno ricco di realizzazioni originali.

Info: lascimmiaselvaggia@libero.it