Ufficio cultura: Sala Espositiva comunale - Comune di Castelbolognese

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
Sei in: Home / Servizi / Cultura - Bibli... / Ufficio cultura: Sala Espositiva comunale  

Ufficio cultura: Sala Espositiva comunale

 

SALA ESPOSITIVA COMUNALE

Il complesso edilizio–architettonico costituito dall’ ex Chiesa di Santa Maria della Misericordia e dal fabbricato adiacente, originariamente sede dell’Ospedale poi dell’omonima Confraternita, situato in via Emilia Interna, è di proprietà delle Opere Pie Raggruppate di Castel Bolognese. Nel 1983 è stato ceduto all’ Amministrazione Comunale con un contratto di comodato poliennale per la creazione di un centro Culturale Polivalente.

L’ antica chiesa, innalzata nel 1396 e ampliata nel ‘500, fu ricostruita parzialmente a metà del ‘700 dal bolognese Ottavio Toselli, che progettò la cappella dell’ altare maggiore e il presbiterio.

Intervenne pochi anni più tardi Cosimo Morelli che partendo dal tratto già ricostruito vi congiunse la nuova navata e alzò la facciata a filo netto del margine della via Emilia. Morelli finse all’ interno una croce greca ponendovi all’incrocio la cupola emisferica; nei finti bracci laterali pose delle ancone di forma leggermente ricurva. La cupola rigata da meridiani e paralleli a rilievo nasce su quattro volte due delle quali, cioè quelle che uniscono le due pareti laterali, recano un grande motivo di greche. La facciata poggia su tre archi dorici che si inseriscono nella serie dei portici degli edifici adiacenti: la parte superiore presenta come motivo centrale una grande finestra ionica, a finte serliane, posta tra due nicchie frontonate.

Il Comune di Castel Bolognese ha provveduto al recupero del fabbricato adiacente la chiesa, realizzando il Centro Culturale Polivalente a metà circa degli anni ottanta; attualmente è inagibile nella parte superiore a causa delle scosse sismiche del 1999. Il piano terra invece è tuttora ampiamente utilizzato in qualità di Sala espositiva.

Anche la chiesa di Santa Maria della Misericordia, una delle architetture più pregevoli esistenti in Romagna dell’Arch. Cosimo Morelli, parzialmente restaurata nel dopoguerra e recentemente risanata nelle coperture, da circa un anno ospita eventi espositivi di un certo rilievo in attesa del completamento dei lavori di recupero.

Sala espositiva-Chiesa di Santa Maria della Misericordia

Via Emilia Interna, n° 88/A 89 90

info Ufficio Cultura tel. 0546/655849

e-mail: cultura@comune.castelbolognese.ra.it