Albo dei Presidenti di Seggio Elettorale - Comune di Castelbolognese

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
Sei in: Home / Servizi / Elettorale / Albo dei Presidenti di Seggio Elettorale  

Aggiornamento Annuale dei Presidenti di Seggio Elettorale

 

Nel mese di ottobre è possibile presentare, al Comune di residenza, domanda di iscrizione all’Albo dei Presidenti di Seggio Elettorale.

 

In detto Albo sono contenuti i nominativi di chi è ritenuto qualificato a prestare servizio come presidente di seggio elettorale. L’elenco è tenuto e aggiornato dalla Corte d’Appello di Bologna.

 

Per iscriversiall’albo dei presidenti di seggiooccorre possedere i seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani
  • essere elettori del Comune
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado

 La domanda di iscrizione può essere presentata nei seguenti modi:

  • via fax al numero: 0546 691069,
  • via PEC all’indirizzo comune.castelbolognese@cert.provincia.ra.it
  • a mezzo posta al Comune di Castel Bolognese - Ufficio Elettorale – Piazza Bernardi n.1 – 48014 Castel Bolognese (RA)
  • presentata direttamente all'Ufficio Elettorale del Comune - Piazza Bernardi n.1 – 48014 Castel Bolognese (RA)

 

Se la richiesta non è sottoscritta dall’interessato/a con firma digitale o davanti al funzionario incaricato a riceverla, allegare fotocopia di documento di identità in corso di validità.

 

In occasione di elezioni, il Presidente di seggio viene nominato dal Presidente della Corte d’Appello di Bologna.

 

L’iscrizione all’alboresta validafinché l’interessato non presenta domanda di cancellazione. La domanda di cancellazione deve essere inviata entro il 31 dicembre di ogni anno, con le stesse modalità seguite per la domanda d’iscrizione.

La cancellazione può avvenire anche d’ufficio per perdita dei requisiti o per aver avuto una condanna per reati in materia elettorale.

 

Incompatibilità professionali con l’iscrizione agli albi di Presidenti di Seggio

In base alla normativa elettoralesono esclusidalle funzioni di presidente:

  • i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
  • gli appartenenti a Forze Armate in servizio
  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti
  • i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione