Armando Borghi - Il murales, la storia, la BLAB - Comune di Castelbolognese

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
Sei in: Home / Archivio Notizie / Armando Borghi - Il murales, la storia, la BLAB  
Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Invia per email
 

Armando Borghi - Il murales, la storia, la BLAB

 

Inaugurazione del murales dedicato ad Armando Borghi, castellano, giornalista, politico e anarchico

 

Un pezzo importante della storia di Castel Bolognese, le cui vicende hanno segnato momenti rilevanti a livello locale, nazionale e internazionale, che ha dato tanto per la lotta del movimento operaio, dei movimenti sindacali e di un anarchismo che affondava le radici nel bene sociale, in un periodo storico, quello tra le due guerre e dopo il '45, in cui il mondo, l'Italia e Castel Bolognese, gettavano le basi per ciò che poi sarebbe stata una nuova e importante rinascita dalle macerie di anni di cambiamenti e di sofferenza.

 

L'inaugurazione del murales, opera del progetto "Street art" del Comune di Castel Bolognese e realizzato dall'artista Chekos in un laboratorio pubblico partecipato da giovani artisti locali, in collaborazione con l'Arci, sarà alle ore 19.00 in piazza Borghi.

 

A seguire, alle 20.30 al circolo Arci in via Emilia 137, approfondimento di Gianpiero Landi sulla storia di Armando Borghi e la BLAB , biblioteca libertaria Armando Borghi, riferimento nazionale per raccolta di volumi tematici e ricerche storiche.

 

Si ringraziano Acer per la disponibilità dei muri, Arci, la BLAB, gli uffici tecnico e cultura.

 

Screenshot_20220322-203528_Outlook
Screenshot_20220322-203636_Outlook