Scadenze pagamenti servizi scolastici - Comune di Castelbolognese

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
Sei in: Home / Il Sindaco Luca... / Scadenze pagamenti servizi scolastici  
Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Invia per email
 

Scadenze pagamenti servizi scolastici

 

Si informa che l'emissione della prima retta relativa ai servizi di trasporto scolastico e pre-post scuola per l’anno scolastico 2020-2021 sarà al 31 ottobre.

I periodi di scadenza dei pagamenti relativi alla mensa scolastica e alla merenda per l'a.s. 2020-2021 sono i seguenti:

- per i mesi di settembre e ottobre, la scadenza di pagamento sarà al 30 novembre,

- per i mesi di novembre e dicembre, la scadenza di pagamento sarà al 31 gennaio,

- per i mesi di gennaio e febbraio, la scadenza di pagamento sarà al 31 marzo,

- per i mesi di marzo e aprile la scadenza sarà al 31 maggio,

- per i mesi di maggio e giugno la scadenza di pagamento sarà al 31 luglio.

Il pagamento del servizio di mensa scolastica avviene mediante ricarica di un conto elettronico prepagato dal quale sarà detratto automaticamente il costo del singolo pasto consumato dall’alunno.

Il pagamento può avvenire con queste modalità:

- con domiciliazione bancaria (addebito in conto corrente)

- dalla piattaforma PagoPa attraverso il portale https://castelbolognese.ecivis.it

Sul portale Ecivis del Comune di Castel Bolognese, sono visibili due video tutorial illustrativi delle modalità di pagamento per il trasporto scolastico, il pre-post scuola e la merenda (post pagato) e per la mensa scolastica (pre pagato).

Per quanto riguarda, in particolare, il servizio di mensa scolastica, si fa presente che, entrando nell'area personale, alla voce stato contabile, gli utenti possono visualizzare i pasti consumati e la situazione debitoria o creditoria.

Sarà possibile visualizzare i pasti consumati dal mese successivo alla consumazione, in quanto l’ufficio provvederà al controllo, unitamente alle scuole, solo a mese terminato.

Si consiglia di controllare che i pasti consumati siano corretti.

La ricarica del conto elettronico può essere effettuata anche da chi ha scelto la domiciliazione bancaria.