Centro Ricreativo Estivo - Comune di Castelbolognese

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
Sei in: Home / Servizi / Servizi per l'I... / Centro Ricreativo Estivo  

Centro Ricreativo Estivo

Centro-Ricreativo-Estivo

 

 

Con determina dirigenziale dell’Unione della Romagna Faentina n. 1517/2022, è stato approvato il seguente bando:

Sono destinatarie del bando le famiglie dei bambini e dei ragazzi nella fascia di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dal 01.01.2009 al 31.12.2019) e per bambini e ragazzi con disabilità certificata ai sensi della Legge 104/1992 nella fascia di età compresa tra i 3 e i 17 anni (nati dal 01.01.2005 al 31.12.2019).

Con determina dirigenziale n. 1492/2022 è stato approvato l'elenco definitivo dei Centri Estivi aderenti all'iniziativa. 

Come richiedere il contributo previsto dal Bando Famiglie 2022

Le famiglie che rientrano nei requisiti indicati dal Bando, possono fare richiesta da mercoledì 8 giugno 2022 fino a giovedì 14 luglio 2022, accedendo dal portale E-civis   del Comune di residenza con le proprie credenziali SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale.

La graduatoria verrà pubblicata a partire dal 31.10.2022 all’Albo Pretorio online dell’Unione della Romagna Faentina, con valore di notifica a tutti gli interessati, e sui siti istituzionali dei Comuni aderenti (Comune di Faenza, Comune di Riolo Terme, Comune di Brisighella, Comune di Casola Valsenio, Comune di Solarolo, Comune di Castel Bolognese).

Da lunedì 18 luglio a venerdì 23 settembre 2022 sarà possibile presentare, previo appuntamento, le ricevute contabili (fattura o ricevuta) rilasciata dall'ente gestore del centro estivo unitamente alla "Dichiarazione altri contributi" (Allegato 1 della nota operativa della Regione Emilia Romagna prot. n. 10.05.2022.0454618.U).

La mancata consegna delle ricevute e della "Dichiarazione" comporta la decadenza d'ufficio della domanda.

 

Servizio: Settore Servizi alla Comunità

Piazza Bernardi 2, Castel Bolognese

e-mail: saveria.loioco@romagnafaentina.it

Per appuntamento telefonare al numero 0546 655824 / 3204309455 

(lunedì, mercoledì e venerdì 8.30-12.30, martedì e giovedì 8.30-12.30 e 15.00-17.00)